Idee per cucinare con le ricette light

La tradizione culinaria italiana ha fatto dei suoi elementi di base i suoi capisaldi, nonostante l’attacco continuo di contaminazioni esterne, come la cucina orientale o quella dei fast food americani.

La nostra cucina è caratterizzata da un bilanciato apporto di tutti gli elementi necessario all’uomo per la sua crescita, sopravvivenza e salute: proteine, carboidrati, grassi, vitamine e fibre, quali elementi di base per una corretta alimentazione.

Negli ultimi tempi però abbiamo scoperto che forse alcuni elementi nella nostra dieta non sono esattamente elementi che potrebbero far parte di una dieta a base di ricette light.

Alcuni dei piatti forti della nostra cucina sono delle vere e proprie bombe caloriche, pur bilanciando carboidrati, proteine e grassi: pensate alla carbonara, un piatto che è difficile non amare, che prevede un notevolissimo apporto energetico, derivante essenzialmente da carboidrati e grasso, oltre ad alcune proteine contenute nell’uovo, nel formaggio e nella parte magra della pancetta (o del guanciale). Un’alternativa alla “pesantezza” della carbonara tradizionale è costituita dalla carbonara in cui al posto della pancetta possiamo mettere le zucchine tagliate a dadini e al posto dell’uovo possiamo mettere una dose di formaggio fresco diluita nel latte. Certo il gusto ne risente, d’accordo, ma il nostro giro vita magari in questo caso ringrazia.

Per una dieta equilibrata è bene preparare delle ricette light

le ricette light di salepepe.itLa nostra cucina e alimentazione affondano le radici in tradizioni secolari derivate da mescolanze di culture diverse, mescolanza in cui ciascuna cultura ha apportato del suo, contribuendo alla fine a realizzare una testimonianza culturale unica nel suo genere.
Ecco perché le ricette light comunque risentono della tradizione alla quale appartengono, in un modo o nell’altro: il nostro è il paese del sole, di conseguenza delle verdure, degli ortaggi, dei legumi della frutta e di tutto ciò che la terra benevola riesce a fornirci. Su questi elementi si basa anche la cucina light con le sue ricette a prova di bilancia.

Pomodori, zucchine, insalate e ortaggi di tutti i tipi rendono la dieta degli esseri umani bilanciata e leggera, pur conservando a tutti gli effetti un gusto unico. I condimenti, soprattuto per gli italiani, non possono prescindere dall’olio di oliva, elemento immancabile in quasi tutte le ricette della cucina nostrana. Certo, non esattamente un campione di leggerezza, visto l’apporto di energia derivante dai grassi in esso contenuti, ma pur sempre un elemento che fornisce, se consumato in quantità moderate, un apporto assolutamente equilibrato di calorie e benessere.

Oggi le ricette light sono una soluzione anche per riequilibrare il metabolismo ormai troppo sollecitato dal cibo spazzatura o dall’alimentazione sbagliata, e si possono considerare davvero un’alternativa alla nostra cucina tradizionale, anche se, lasciatecelo dire, ogni tanto uno strappo alla regola ferrea di una dieta basata su ricette light non fa male anzi, restituisce davvero il buonumore.