Il percorso professionale di Ettore Sansavini

Ettore Sansavini, attualmente Presidente di GVM Care & Research, intraprende la sua attività nel settore sanitario privato nel 1973. All’età di 28 anni riceve l’incarico di dirigere la Casa di Cura intitolata a Maria di Cotignola, una struttura in provincia di Ravenna che ora ha preso il nome di Maria Cecilia Hospital. Il lavoro svolto a Cotignola determina la nascita, nel 1979, del primo centro cardiochirurgico privato di Alta Specialità in Italia, riconosciuto a livello internazionale ed artefice di numerose convenzioni finalizzate alla cura di pazienti provenienti dall’estero, in particolare dalla Tunisia e dalla Libia. Considerate ormai mature le esperienze accumulate durante il lavoro presso Villa Maria, l’attività professionale di Ettore Sansavini sposta la sua sede a Lugo, a pochi chilometri dall’ospedale, dove nasce il Gruppo Villa Maria, attualmente GVM Care & Research, una rete di strutture sanitarie diffuse in tutta Italia e all’estero. Alla fine degli anni ’90 GVM Care & Research diventa leader nel settore cardiochirurgico italiano. Visti i risultati, nel 1995 il Comitato Scientifico Internazionale assegna a Ettore Sansavini la Medaglia della Presidenza della Repubblica. Nel 1999, per le capacità imprenditoriali dimostrate nella sua carriera, Sansavini è uno dei finalisti nel concorso per il premio “L’imprenditore dell’anno”. Ulteriori acquisizioni ed ampliamenti non tardano ad avvenire, in particolare nell’ambito dei servizi e dell’imprenditoria: tra tutti l’acquisizione dell’azienda modenese Eurosets, nata nel 1991 e dedita alla produzione di specifiche apparecchiature biomediche. In particolare l’azienda si concentra sulla produzione di dispositivi finalizzati all’autotrasfusione, l’ortopedia e la cardiochirurgia e conta all’attivo ben 35 brevetti internazionali. Le idee di Ettore Sansavini sono sempre state chiare e la sua attività è sempre stata rivolta ad offrire servizi di altissimo livello mettendo il paziente al centro di tutte sue decisioni imprenditoriali. Ettore Sansavini è oggi membro di numerosi enti, comitati e associazioni impegnati nella ricerca medica e nello sviluppo di nuovi metodi di gestione del settore dell’impresa sanitaria privata.